Byron veniva incriminato di incesto, tradimento, pederastia, omosessualita, bene permesso ecc

Byron veniva incriminato di incesto, tradimento, pederastia, omosessualita, bene permesso ecc Byron il 2 gennaio 1815, di nuovo verso mettere a tacere i pettegolezzi sulla sua connessione unitamente Augusta, moglie Anna Isabella Milbanke, detta Annabella, un’ereditiera colta ed appassionata di analisi, e va a vivere per Londra con lei. Byron doveva mettere a tacere i pettegolezzi sul adatto legame per …